Image
Image

IQMS: Integrated Quality Management System

Integrazione e Principio di Funzionamento.
Sistema integrato livello 2 di fabbrica, consente la raccolta dati e supervisione di tutte le attività svolte sia a Livello 3 che a Livello 1 nelle linee di produzione, un unico sistema per tenere sotto controllo tutto ciò che serve a garantire la qualità di un prodotto nelle seguenti zone.
 
  • Preassemblaggio
  • Assemblaggio
  • Spedizioni
L’architettura hardware, prevede l’utilizzo di due Server ; quello di produzione e quello centrale storico.
Il server database di produzione è un collettore di tutte le informazioni che fluiscono da e per la produzione ed in ausilio ad un application-server supervisiona a tutte le postazioni di controllo assegnate verificando il rispetto delle regole previste in fase di setup.
Il server database storico, contiene tutte quelle informazioni necessarie alla certificazione e reportistica della storia di una fabbrica sia in termini di produttività che qualitativi consentendo la verifica a posteriori di test effettuati su ogni prodotto venduto sul mercato.
Menù configurabili a seconda dell’utente e della postazione Client utilizzata. Gestione multilingua attraverso un apposita interfaccia, cambio on the fly della lingua corrente.
Gestione delle anagrafiche di tutte le principali attività come utenti di sistema, descrizioni delle difettosità etc.
Documentazione (Jpg/Pdf): nella codifica degli articoli, possibilità di associazione immagini e foto (Jpg) o documenti (Pdf).
Interfacce verso le postazioni di supervisione delle line di produzione/laboratori attraverso collegamenti di rete utilizzando OPC, database e/o scambio attraverso XML nei casi più semplici.
Espandibilità del sistema, data dalla possibilità di aggiungere nuove postazioni a quelle già presenti senza nessun limite alla quantità. Questo approccio consente di partire con un sistema “minimale” ed espanderlo in un secondo tempo senza inficiare nessuna funzionalità se non il potenziamento dell’hardware qualora sia ritenuto necessario.
GESTIONE DATI DI PROCESSO
Definizione di tutti i dati necessari al processo produttivo da classificare per ogni nuovo articolo quali di progetto, certificazioni energetiche ed ambientale.
Assegnazione delle regole per l’approvazione del flusso dati, regole che definiscono l’affidabilità del dato e le eventuali responsabilità di chi lo introduce.
Definizione delle etichette che dovranno essere integrate al prodotto finito come Energy, Rating Plate, Warranty, Packaging etc attraverso un apposito editor grafico con strumenti integrati per la stampa dinamica delle informazioni di processo.
Generazione automatica dei seriali con controllo e blocco in linea di eventuali duplicati.
Definizione delle postazioni di linea a seconda del tipo di dato necessario:
  • Postazioni di Conteggio e versamento della produzione
  • Postazioni di Test con interfacce alla strumentazione utilizzata in linea per la raccolta dei dati di collaudo
  • Postazioni di tracciabilità e controllo dei componenti critici con verifiche delle corrette associazioni dichiarate in BOM
Definizione dei calendari lavorativi e dei turni suddivisi per linea di produzione.
Report di efficienza produttiva sulle postazioni sotto controllo.
SUPERVISIONE DEL PROCESSO DI PRODUZIONE
Sinottico delle linee di produzione interfacciate con visualizzazione delle postazioni sotto controllo in termini di collaudi e difettosità riscontrata.
Verifica attraverso le postazioni di linea assegnate del rispetto delle regole definite nel setup del sistema.
Aggiornamento on-line di tutte le informazioni di produzione quali conteggi parziali, per turno, per postazione etc.
Aggiornamento on-line del calcolo della efficienza di produttività (utilizzata spesso per la distribuzione di premi di produzione).

QUALITA' NEL PROCESSO PRODUTTIVO
Interfaccia utente per la programmazione delle regole di qualità per ogni postazione di linea quali numero di test e rispetto della sequenza prima di autorizzare l’invio di un prodotto in magazzino.
Verifica online per postazione del rispetto delle regole programmate.
Autorizzazione per postazione ad eseguire test dopo verifica delle condizioni di sicurezza , evitando per esempio che un test elettrico sia eseguito senza aver prima verificato il test di terra e così via.
Verifica che un prodotto non vada in magazzino prima di essere stato riparato.
Calcolo per turno dell’indice di qualità utilizzando informazioni real-time dei riparatori di linea.
Postazioni di riparazione con visualizzazione del problema riscontrato e classificazione del difetto reale attraverso una apposita anagrafica gestita dalla qualità.
Tracciabilità dei componenti critici con opzione di verifica ed accettazione in deroga in fase di montaggio.
Statistiche ed indicatori di Efficienza, il sistema permette la completa consultazione di tutta la statistica di produzione potendosi affidare ad un database in cui vengono storicizzate tutte le informazioni raccolte, permettendo l'analisi capillare di tutti i dati sostanziali definiti dal sistema (KPI, OEE) e dall'utente, andando ad analizzare le singole fasi di interesse.

QUALITA' STATISTICA IN LINEA
Procedura per la verifica statistica di qualità per ogni lotto produttivo con calcolo automatico dell’indice del lotto stesso.
Automatismo per l’invio o segnalazione dei prodotti da sottoporre a verifica durante il processo produttivo secondo regole definite durante il setup sistema.
QUALITA' LABORATORI POST PRODUZIONE
Procedura per la gestione del laboratorio di test sia distruttivi che non.
Utilizzando tutti i moderni strumenti è possibile definire i tipi di test a cui sottoporre il prodotto, sarà il sistema a supervisionare il test generando eventi programmati per guidare l’operatore durante tutte le fasi delle varie verifiche.
Sarà possibile archiviare foto o documenti che verranno storicizzati per analisi storiche successive.
REPORTING
Ogni evento di qualunque tipo può essere programmato per l’invio di mail o segnalazioni su qualsiasi strumento connesso ad internet.
Data la quantità di dati raccolta sono previsti di base reports sia di tipo produttivo che qualitativo ed è altresì possibile implementarne altri in base a specifiche esigenze.

Image

Richiesta di ulteriori informazioni

Cortesemente compilare tutti i campi obbligatori
Cortesemente compilare tutti i campi obbligatori
Cortesemente compilare tutti i campi obbligatori